Babà Rè è il babà da bere; il liquore che celebra il dolce più amato della tradizione partenopea!
Il liquore Babà Re nasce grazie al legame col proprio territorio e all’esperienza del liquorificio Terre Pompeiane.

Il liquore Babà Re è una delicata crema al rum impreziosita da pezzetti di babà e coniuga tradizione e innovazione, garantendo un’esperienza di sapore unica e originale. Il liquore è presentato in un’elegante bottiglia con piccolo babà essiccato che può essere utilizzato come un vero e proprio tappo per preservare il gusto e la cremosità. Il liquore Babà Re è ottimo sia come dolce a pasto che come momento di pausa durante l’arco della giornata.

La Storia Aziendale

La storia dei liquori Terre Pompeiane viene dagli anni del dopoguerra. Fu il nonno materno del fondatore, il Sig. Nastro Fiorentino, ad avviare, con molti sacrifici, una piccola fabbrica di bibite nella centrale Via Duca d’Aosta a Pompei. Era la Pompei post bellica, in cui si toccava il fermento della gente nel voler ricostruire dopo gli orrori della seconda guerra mondiale, riappropriandosi della propria vita per ritornare a godere di momenti spensierati e conviviali. Fu allora che nonno Fiore, con la sua Spuma Carciofo divenne uno dei punti di riferimento per “l’aperitivo” dei suoi concittadini e degli abitanti dei paesi limitrofi. Successivamente, nonno Fiore si dedicò alla distribuzione di bibite ed aprì, nel 1960, un chiosco nella centralissima Piazza Schettini.

L’attività di Nonno Fiore ha affascinato sin da piccolo Vincenzo, oggi il titolare, che si divertiva ad aiutarlo offrendo bibite fresche e biscotti di Castellammare ai pellegrini che si fermavano al chiosco. E’ qui, senza dubbio, che affonda le radici la passione di Vincenzo per le bibite ed i drink. Babà Re e Terre Pompeiane sono frutto di una storia di famiglia fatta di passione e coraggio. Da nonno Fiore, infatti, l’azienda passa a Vincenzo che, al ritorno dalla sua esperienza lavorativa londinese che gli aveva permesso di conoscere, vivere e gestire alcuni dei pub più importanti della City, nell’aprile 2000, fa nascere “Noenemy”, locale cool/moderno con radici antiche. Un vero “monumento” della movida di Pompei, punto di riferimento per i per i pellegrini in visita al Santuario e luogo di ritrovo per residenti. Nel 2004, spinto dalla innata passione per i liquori fonda, in un piccolo laboratorio nei pressi  degli Scavi archeologici di Pompei, Noenemy Corporation, che si dedica alla produzione di soft drinks, bevande gassate a bassa gradazione alcolica che, da subito, incontrano il favore del pubblico.

Un escalation di successi, tanto impegno e soddisfazioni, uno studio attento del mercato che lo spinge a produrre liquori ispirati ad antiche ricette e realizzati con prodotti tipici del territorio vesuviano. Prodotti artigianali, realizzati seguendo un disciplinare rigoroso e meticoloso che prevede l’impiego di materie prime di altissima qualità che garantisce un prodotto di elevatissimo profilo.

Un Viaggio attraverso i liquori della tradizione che lo porta a creare un prodotto che traduce perfettamente il suo territorio, racconta la Campania, la Napoletanità, la tradizione con un pizzico di innovazione: “BABA’ RE”, una genialità ormai diventata virale, il liquore di punta di Terre Pompeiane, una moda che non tramonterà!

Pasqua 2021 Babà Re

Babarè firma la Pasqua Doc Italy con le uova al gusto Babarè e cioccolato bianco in collaborazione con l’artista internazionale Paola Crema!
All’interno di una delle uova di cioccolato Gourmet un fortunato vincitore troverà un gioiello realizzato dalla scultrice!
Una Pasqua di innovativa, raffinata e di qualità!
165485834 317259273093748 3495360367731527041 o Babà Rè   Il Liquore al babà

Dettagli ed ordini:

Per ulteriori informazioni ed ordini diretti: 3891337765 o ordini.docitaly@gmail.com

165484802 317260406426968 8342084428584379620 o Babà Rè   Il Liquore al babà