Cantine Colle Petrito

Colle Petrito Doc Italy Cantine Colle PetritoCantine Colle Petrito sorge nei pressi di Minervino Murge, nella Puglia settentrionale. Cantine Colle Petrito è un’idea, un sogno e un progetto nato da tre amici con in comune la passione per il vino: Antonio, Giuseppe e Michele che nel 2005 fondano l’azienda con l’obiettivo di far conoscere la produzione vinicola pugliese.

Negli anni Cantine Colle Petrito si è avvalsa di un entourage di professionisti e della passione e competenza dei suoi infaticabili fondatori per incrementare la produzione e per esaltare la qualità dei vini. L’azienda pugliese ha un profondo rispetto per la materia prima, le bottiglie Colle Petrito inoltre, evocano tradizioni lontane, storie di una terra tra miti e leggende, in cui la bevanda di Bacco è stata cantata e narrata, a cui si associano innovazione e ricerca, un connubio perfetto per un vino originale e di grande qualità.

Negli anni Cantine Colle Petrito si è affermata nel panorama enologico nazionale e internazionale, lo confermano l’aumento della produzione e i numerosi titoli ottenuti. L’azienda gode di una grande stima per il lavoro costante ed efficiente svolto negli anni.

Nel 2014 Colle Petrito ha continuato ad estendersi con nuovi impianti, dispone infatti di attrezzature all’avanguardia e di nuove aree di produzione per rispondere adeguatamente alle richieste di mercato.

Colle Petrito Botte Doc Italy Cantine Colle Petrito

Un progetto importante è stato quello della creazione della bottaia, cuore pulsante dell’azienda, un posto esclusivo dove riposano i nostri vini in attesa del momento giusto per essere imbottigliati e degustati.

Nel 2018 l’azienda vinicola Colle Petrito ha riservato un’area agli eventi e alle degustazioni, due sale pronte ad accogliere tour di intenditori, amanti del vino e gruppi di visitatori italiani e stranieri.

Attualmente Cantine Colle Petrito si indentifica in una realtà in crescita, gestisce trecento ettari vitati. Esporta in tutta Europa, in Asia e in America Latina, siamo presenti in molti punti vendita del territorio nazionale e in molti ristoranti della penisola.

Anna Lenoci Doc Italy e1635496866617 Cantine Colle PetritoL’azienda di eccellenza Cantine Colle Petrito è stata scoperta da Doc Italy grazie alla cruciale figura di Anna Lenoci che, con passione, ha saputo illustrare e valorizzare al meglio questi straordinari prodotti, simbolo della Puglia e delle sue storie di tradizione, gusto e successo!

 

 

 

 

 

Casato Unico – Veneto

n armonia con i secolari ritmi della natura e nel rispetto degli ideali tramandati dai nostri avi, nasce “Casato Unico”: la passione per il prosecco, la devozione alla cura della vigna, l’amore per l’originalità. Fortemente autoctono è il Prosecco del Casato Unico, frutto del vitigno Glera, radicato nel Triveneto, esattamente a San Fior. I suoi calici sono serviti e spiegati con contagioso entusiasmo da Gianluca Moras, che a 25 anni ha intrapreso questa nuova avventura enologica dando vita ad un nuovo ramo aziendale famigliare la cui tradizione tramandata da generazioni prende ufficialità grazie al marchio.

Nel 2012 per la prima volta con sole 7.000 bottiglie si è affacciato nel mercato, ed in pochissimo tempo grazie a molteplici ricono- scimenti ricevuti è riuscito a collocare Casato Unico come bollicina di ecceleccellenza. “Il Prosecco che i nostri clienti degustano, è lo stesso identico Prosecco che noi utilizziamo tutti i giorni sulla tavola della nostra casa.” Afferma il giovane imprenditore, non rimane altro da aggiungere se non assicurare  che questo modo tra-dizionale è sicuramente “qualità originale”. Gianluca Moras  trenten-ne è già al comando di un impresa di famiglia  che da generazioni ha prodotto e continua a produrre il Prosecco. 

La mia è un azienda giovanis-sima , Abbiamo fatto la nostra prima etichetta con la vendemmia del 2011 e siamo andati in commercio nel 2012. Nel 2013 abbiamo deciso di aggiungere un altro vino oltre all’ “Extra Dry Millesimato”che era l’unica bottiglia con la quale ci affacciavamo sul mercato. Abbiamo aggiunto il “Prosecco Brut e il Prosecco Frizzante”, leggermente rivisitato, perché é comunque un vino tradizionalmente Veneto, ma non lo facciamo con il “fondo”, quindi frizzante ma pulito per finire con un rosso corposo tutto da scoprire e la grappa barricata una chicca da non perdere. Un’ azienda di famiglia che da diversi generazioni fa Prosecco, che parte dai miei bisnonni, anche se abbiamo sempre prodotto unicamente per l’uso personale. CasatoUnico nasce come piccolissima realtà produttrice di vino Prosecco Doc con l’intento di produrre un vino di elevata eccellenza per promuovere il territorio.

Le Due Querce Franciacorta

L’azienda Due Querce è un’azienda a conduzione familiare, che produce vino in maniera tradizionale, avvalendosi delle più nuove tecnologie ed il cui carattere rispecchia il titolare Paolo Mensi, che si definisce un “agricoltore genuino”.

Paolo, un under 40 cresciuto ereditando la passione per la terra della sua famiglia, è un contadino che utilizza le più moderne tecniche a disposizione, che consentono di avere il massimo rispetto per la natura ed i suoi ritmi, evitando forzature e soprattutto capaci di permettere alla vigna di esprimersi in tutta la sua completezza.

Questo approccio è possibile soltanto in virtù della grande familiarità con questo territorio e una grande conoscenza dei vigneti. La coltivazione è gestita in modo naturale, in perfetto equilibrio con la necessità di produrre un vino di alta qualità. Nel frattempo Paolo si sta muovendo nell’eco-sostenibilità: l’azienda, infatti, diventerà a breve totalmente autonoma ed ecosostenibile, secondo un progetto già approvato dalla Regione Lombardia.

Sono presenti vigneti che hanno 60 anni e questo rappresenta una caratteristica importante per la qualità del prodotto finale. La vigna “vecchia” determina una contrazione della produzione per pianta ed una maggiore concentrazione in antociani, flavonoidi e flavoni, che conferiscono aromi unici.

Attualmente, i vigneti si trovano in diverse aree nel cuore della Franciacorta ed i vitigni coltivati sono: Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Nero, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc.

L’azienda è caratterizzata da staff giovane, dinamismo e grande forza di volontà e queste sono le basi su cui posa il progetto Le Due Querce, che si candida ad essere una realtà emergente nel panorama vinicolo della Franciacorta, e non solo.