Casato Unico – Veneto

n armonia con i secolari ritmi della natura e nel rispetto degli ideali tramandati dai nostri avi, nasce “Casato Unico”: la passione per il prosecco, la devozione alla cura della vigna, l’amore per l’originalità. Fortemente autoctono è il Prosecco del Casato Unico, frutto del vitigno Glera, radicato nel Triveneto, esattamente a San Fior. I suoi calici sono serviti e spiegati con contagioso entusiasmo da Gianluca Moras, che a 25 anni ha intrapreso questa nuova avventura enologica dando vita ad un nuovo ramo aziendale famigliare la cui tradizione tramandata da generazioni prende ufficialità grazie al marchio.

Nel 2012 per la prima volta con sole 7.000 bottiglie si è affacciato nel mercato, ed in pochissimo tempo grazie a molteplici ricono- scimenti ricevuti è riuscito a collocare Casato Unico come bollicina di ecceleccellenza. “Il Prosecco che i nostri clienti degustano, è lo stesso identico Prosecco che noi utilizziamo tutti i giorni sulla tavola della nostra casa.” Afferma il giovane imprenditore, non rimane altro da aggiungere se non assicurare  che questo modo tra-dizionale è sicuramente “qualità originale”. Gianluca Moras  trenten-ne è già al comando di un impresa di famiglia  che da generazioni ha prodotto e continua a produrre il Prosecco. 

La mia è un azienda giovanis-sima , Abbiamo fatto la nostra prima etichetta con la vendemmia del 2011 e siamo andati in commercio nel 2012. Nel 2013 abbiamo deciso di aggiungere un altro vino oltre all’ “Extra Dry Millesimato”che era l’unica bottiglia con la quale ci affacciavamo sul mercato. Abbiamo aggiunto il “Prosecco Brut e il Prosecco Frizzante”, leggermente rivisitato, perché é comunque un vino tradizionalmente Veneto, ma non lo facciamo con il “fondo”, quindi frizzante ma pulito per finire con un rosso corposo tutto da scoprire e la grappa barricata una chicca da non perdere. Un’ azienda di famiglia che da diversi generazioni fa Prosecco, che parte dai miei bisnonni, anche se abbiamo sempre prodotto unicamente per l’uso personale. CasatoUnico nasce come piccolissima realtà produttrice di vino Prosecco Doc con l’intento di produrre un vino di elevata eccellenza per promuovere il territorio.

Le due querce luis franciacorta logo

Le Due Querce Franciacorta

L’azienda Due Querce è un’azienda a conduzione familiare, che produce vino in maniera tradizionale, avvalendosi delle più nuove tecnologie ed il cui carattere rispecchia il titolare Paolo Mensi, che si definisce un “agricoltore genuino”.

Paolo, un under 40 cresciuto ereditando la passione per la terra della sua famiglia, è un contadino che utilizza le più moderne tecniche a disposizione, che consentono di avere il massimo rispetto per la natura ed i suoi ritmi, evitando forzature e soprattutto capaci di permettere alla vigna di esprimersi in tutta la sua completezza.

Questo approccio è possibile soltanto in virtù della grande familiarità con questo territorio e una grande conoscenza dei vigneti. La coltivazione è gestita in modo naturale, in perfetto equilibrio con la necessità di produrre un vino di alta qualità. Nel frattempo Paolo si sta muovendo nell’eco-sostenibilità: l’azienda, infatti, diventerà a breve totalmente autonoma ed ecosostenibile, secondo un progetto già approvato dalla Regione Lombardia.

Sono presenti vigneti che hanno 60 anni e questo rappresenta una caratteristica importante per la qualità del prodotto finale. La vigna “vecchia” determina una contrazione della produzione per pianta ed una maggiore concentrazione in antociani, flavonoidi e flavoni, che conferiscono aromi unici.

Attualmente, i vigneti si trovano in diverse aree nel cuore della Franciacorta ed i vitigni coltivati sono: Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Nero, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc.

L’azienda è caratterizzata da staff giovane, dinamismo e grande forza di volontà e queste sono le basi su cui posa il progetto Le Due Querce, che si candida ad essere una realtà emergente nel panorama vinicolo della Franciacorta, e non solo.

Casal Thaulero

Il nome di questa prestigiosa Cantina trae origine dalla località “Casal Thaulero”, ove risiedeva la nobile famiglia dei Thaulero che si stabilì sin da XVI secolo nel territorio abruzzese.
Traccia della loro presenza viene trovata in un contratto matrimoniale datato 9 marzo 1738 nel quale venivano descritti i beni dati in dote ad Angela Thaulero, figlia di Don Francesco Thaulero.

Alla fine del 1800 il Duca Giovanni Thaulero avviò un’opera di bonifica nei suoi possedimenti, piantando dei vitigni moderni e costruì una grande cantina, all’avanguardia per quei tempi. Lui è considerato il “padre del vino” in Abruzzo, grazie alla sua forte inclinazione alla sperimentazione, un vero e proprio precursore della viticoltura moderna.

Questa antica tradizione enologica tramandata da trecento anni si è tramandata da padre in figlio per 300 anni e si è poi estesa a gran parte degli abitanti sia del luoghi limitrofi e sia all’intera regione, fino ad abbracciare anche terreni dislocati nella provincia di Chieti.
Ragion per cui, nel 1961 alcuni vignaioli decisero di associarsi e costituire una azienda vinicola, in onore della famiglia Thaulero, che nel frattempo aveva visto la fine della famiglia.

Casal Thaulero è stata la prima cantina abruzzese ad imbottigliare vini a Denominazione di Origine Controllata.

Questa storia ricca di tradizione e passione racconta le “nobili origini” di una cantina che continua, ancor oggi, a produrre vini riconosciuti ed apprezzati in Paesi di tutto il mondo.

1591 000 1707 Casal Thaulero 10432765 Casal Thaulero 1224901312 web Casal Thaulero 142470586177901 Casal Thaulero borgo cerasuolo1 Casal Thaulero borgo pecorino1 Casal Thaulero casal thaulero 1 Casal Thaulero Casal Thaulero Montepulciano d Abruzzo DOC fine Casal Thaulero casal montepulciano Casal Thaulero  Casal Thaulero casal thaulero e impavida Casal Thaulero Casal Thaulero Pinot Grigio 2012 Label Casal Thaulero  Casal Thaulero Diapositiva133 Casal Thaulero Diapositiva141 Casal Thaulero duca passerina1 Casal Thaulero F 101101 Casal Thaulero  Casal Thaulero  Casal Thaulero montepulciano dabruzzo cerasuolo 1986.jpg Casal Thaulero  Casal Thaulero  Casal Thaulero 10463877 1565841883643262 2379700391921837934 n Casal Thaulero 10488029 313247362182420 374720386282914557 n Casal Thaulero 10492572 1565841946976589 3476536285837507758 n Casal Thaulero